libertas caput mundi

in questo forum potete parlare di ciò che volete, nella sezione apposita, senza nessun limite di argomento
 
IndiceFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 la carfagna e la legge contro se stessa

Andare in basso 
AutoreMessaggio
wolverine
Admin
avatar

Numero di messaggi : 461
Età : 27
Località : sassari
Data d'iscrizione : 13.09.08

MessaggioTitolo: la carfagna e la legge contro se stessa   Mar Ott 21, 2008 12:36 am



mara carfagna....ministro delle pari opportunità

questa è la foto della carfagna la nostra ministra delle pari opportunità...costei, da brava paracula com'è, oltre a dichiarare di disprezzare chi vende il proprio corpo per soldi (come si può facilmente evincere dall'immagine e dai suoi vari calendari), ha ultimamente fatto un disegno di legge che prevede da 10 a 15 giorni di reclusione per chi viene scoperto a contrattare con prostitute per strada (per strada, non in privato). il disegno di legge è completamente inutile come si può ben intuire, dal momento che per finire concretamente in carcere bisogna avere almeno 3 anni di condanna e con 15 giorni a botta ci vogliono circa 73 condanne, senza contare il fatto che il reato è indimostrabile... faccio un esempio: al processo la prostituta potrebbe dichiarare: "io passavo di lì per caso e quel signore mi ha chiesto un'indicazione" e nessuno può provare il contrario.
inoltre anche se la gente confessasse, un processo medio dura 7 anni e la prescrizione cade dopo 3 o 4. quindi fate un pò voi i conti. però c'è un'altra cosa che non va.....
come mai ha specificato "quelle che si prostituiscono in luoghi pubblici e non in privato"??????????????????

la risposta è sul clarin, un giornale argentino, nel quale si trova scritto testualmente:

El primer ministro Silvio Berlusconi y una ministra de su gabinete han quedado en el centro del escenario de un vasto escándalo ya bautizado "sexygate", como el que hace diez años casi le cuesta la presidencia de los Estados Unidos a Bill Clinton, a raíz de sus comprobados juegos de sexo oral en la sala oval de la Casa Blanca con la becaria Mónica Lewinsky. Desde hace varios días, tanto en la prensa como en los ganglios del poder político italiano, especialmente las Cámaras de Diputados y Senadores, crece el se dice . Se dice que en la Caja de Pandora de las 8.400 intercepciones telefónicas realizadas por la justicia de Nápoles en una causa de corrupción que podría terminar en un proceso penal contra Silvio Berlusconi, hay algunas llamadas que no tienen relevancia penal pero son un cóctel explosivo por su fuerte contenido erótico y las referencias al sexo oral, que los italianos llaman il pompino. Hasta ahora esas intercepciones no han terminado en las páginas de algún diario o revista, como es usual en este país, ni en la línea de los sitios de Internet, donde brotan como manantial los chismes de todo tipo...... continua su http://www.clarin.com/diario/2008/07/05/elmundo/i-01708762.htm

che tradotto dice più o meno che berlusconi e una sua ministra (la carfagna) sono stati al centro di uno scandalo definito sexygate, come quello che colpì bill clinton e la lewinsky, a causa di una intercettazione fatta dalla procura di napoli per un'ipotesi di reato di corruzione a carico del presidente. questa intercettazione non ha rilevanza penale ma sono interessanti per il loro contenuto erotico, che naturalmente non è finito sulle pagine di nessun giornale e tanto meno delle televisioni italiane.

ecco allora perchè tutte quelle leggi sulle intercettazioni e quel codicillo "prostitute in luogo pubblico e non in privato".
se contiamo che la carfagna è stata finalista di miss italia e fino a pochi giorni fa non capiva un cazzo di politica si capisce come mai adesso è lì a rompere i coglioni alle prostitute che non si nascondono dietro la maschera della buona ministra cattolica. sarà invidia??

comunque riguardate la foto adesso e dite cosa ne pensate

peace to everybody

il governo del nano!!!^^

_________________
Mi ha telefonato Dio, e mi ha chiesto: "Cos'è un uomo senza fede?"; gli ho risposto: "Uno scapolo".

osservate quanto facilmente si spezza l'albero dal tronco più rigido, mentre il salice sopravvive al vento.
la saldezza senza flessibilità è some un barile senz'acqua, e la flessibilità senza saldezza è come l'acqua senza barile.
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://libertascaputmundi.forumattivo.com
 
la carfagna e la legge contro se stessa
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alternative alla sperimentazione sugli animali: la legge delle 3 R
» Luci e ombre della nuova legge sulla sperimentazione animale
» Lo sbarco sulla Luna: teorie e contro teorie
» Strage piccioni....e nuova legge
» Canzoni "in memoria", canzoni contro la guerra, canzoni per non dimenticare

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
libertas caput mundi :: politica :: politica-
Andare verso: